giovedì 16 agosto 2012

Menù di Ferragosto? Fatevi una Caesar Salad!


Ah! Il mare, la sabbia bollente sotto i piedi, la granita all'ombra di un chiosco... ma perchè mai tutto ciò quando si può godere della soffocante umidità di una Torino completamente deserta? Anche quest'anno ha vinto la pigrizia: la sola idea di una levataccia e di un viaggio di due ore fino in Liguria mi ha messo addosso un'ansia che proprio non era cosa.
Molto meglio una maratona di The Killing ed un pranzo anticonvenzionale che mi ha vista impegnata nella preparazione di un'altra insalatona (il mio must per quest'estate): la celeberrima Caesar Salad. Ma voi lo sapevate che l'ha inventata un italiano? Tal Cesare Cardini, immigrato in America negli anni '20 e traferitosi a Tijuana per lavorare come ristoratore. Beh, direi che non gli è andata male!



Ho fatto le mie solite ricerche e, a mio parere, la ricetta base di GialloZafferano parrebbe la più fedele all'originale fra tutte quelle lette:
  • Disponete delle foglie tenere già lavate di lattuga romana sul fondo dell'insalatiera
  • Aggiungete del pane tagliato a cubetti e fatto abbrustolire in padella con un filo d'olio e dell'aglio
  • Completate con le scaglie sottili di parmigiano
  • Condite il tutto: frullate insieme un uovo, due cucchiai di succo di limone, un cucchiaio di aceto bianco, dell'aglio tritato (mezzo spicchio), qualche goccia di salsa worcester, sale, pepe e dell'olio d'oliva. Se avete una madre come la mia che butta via il flacone di worcester senza dirvi nulla, potete ingegnarvi a riportare almeno in parte il sapore della salsa. Io ho aggiunto un piccolo filetto d'acciuga ed un pizzico di zucchero di canna per una nota dolce.
Questa è la versione perbenista. Io però, che già mi son privata delle gioie di un ferragosto festaiolo, ho elaborato la mia versione aggiungendovi dei gamberetti scottati in acqua bollente e della pancetta a cubetti saltata in padella. Il tutto accompagnato da un buon vinello bianco, curiosamente "evaporato" nell'etere in poco più di un'ora.


2 commenti:

Marika ha detto...

Gnam gnam...mi sta tornando fame guardando queste immagini!!
Ti invito a seguire la mia paina su http://laviecestchic.blogspot.com spero ti piaccia!!! sei la benvenuta!!! un bacione

Donkuri ha detto...

Buonaaaa! Ordino spesso la versione "barbona" al Mc donald's ahahah