martedì 14 maggio 2013

Ricette light: cous cous di verdure speziato


Siamo agli sgoccioli: pochi mesi e si va in vacanza. La prova costume non mi tocca, io il mare amo guardarlo da distante o, al massimo, una capatina veloce fra una mostra di quadri contemporanei ed un giro in un quartiere straniero. (non a caso la mia carnagione rasenta la trasparenza ... si, lo so, fa pure un po' schifo).

Detto ciò, non sono completamente insensibile alla questione dieta: ammetto che, tra lavoro sedentario, hobby da pantofolaia e sperimentazioni culinarie, negli ultimi mesi ho esagerato un po'. Fortuna che il caldo favorisce la voglia di verdure e piatti freschi. Il mio must, specie quando ho poche idee e tanta fame, è il cous cous. Mi piace perché non è difficile da preparare e si presta ad essere condito con qualunque cosa.
Questa è una delle mie tante versioni primaverili ...




Ingredienti per 2 persone:

cous cous (io ho seguito le dosi sulla confezione: 1 bicchiere per 2 persone + 1 bicchiere d'acqua per la cottura)
1 scalogno tritato
1/2 spicchio d'aglio tritato
6-7 semi di cumino
1 cucchiaio di olio d'oliva
1 cucchiaio di olio EVO
1 piccolo peperone giallo
1 piccola zucchina
30 gr. di gamberetti sgusciati e sbollentati (pure di più se volete, ma io ero a corto XP )
3-4 foglioline di menta fresca
3-4 foglioline di coriandolo
1 cucchiaio di zenzero in polvere
1 cucchiaio di salsa di soia dolce
un pizzico di peperoncino (io avevo dell'harissa in polvere, in regalo con la confezione di cous cous)
sale, pepe




In una padella antiaderente, fate soffriggere lo scalogno, i semi di cumino e l'aglio in un cucchiaio d'olio d'oliva. Unite poi zucchina e il peperone tagliati a cubetti piccoli, fateli dorare un paio di minuti, quindi terminate la cottura (circa 6 minuti) a fuoco basso, con mezzo bicchiere d'acqua. Quando l'acqua sarà quasi del tutto assorbita, aggiungete lo zenzero, il peperoncino e poco sale. Unite infine i gamberetti e girate per insaporire.
Disponete il cous cous in una ciotola resistente al calore, salatelo ed aggiungete un cucchiaio di olio EVO. Lasciate riposare qualche minuto, quindi versatevi dell'acqua bollente e coprite per circa 5 minuti. Quando l'acqua sarà stata assorbita, sgranate il cous cous con una forchetta e traferitelo nella padella con le verdure. Fate saltare un minuto, irrorando con un cucchiaio di salsa di soia e completando con le erbe aromatiche spezzettate.
Poche calorie, mucho sabor. Buon appetito!


3 commenti:

Shabby Freak ha detto...

Ciao Sara! Grazie per essere passata a trovarmi e per i complimenti! E' bello sapere che c'è qualcuno che apprezza quello che faccio...Ti seguo volentieri anch'io! Buona giornata.
Emanuela

SaraG83 ha detto...

Grazie della visita ... i complimenti sono tutti meritati, il tuo blog è curatissimo e pieno di immagini stupende :)

Giovanna Bianco ha detto...

Complimenti per il blog e per le ricette veramente interessanti. Mi sono unita ai tuoi lettori. Se ti di conoscermi meglio ti aspetto a pastaenonsolo.blogspot.it

Ciao.